Strumenti di marketing

WhatsApp Business API: la guida definitiva alle funzionalità e l’utilizzo

11 min per leggere

WhatsApp Business API: la guida definitiva alle funzionalità e l’utilizzo

Nel mondo frenetico di oggi, le aziende sono costantemente alla ricerca di modi più efficienti per comunicare con i propri clienti. Ed è qui che entrano in gioco i messenger. WhatsApp, ad esempio, è un potente strumento per le aziende che ha superato i due miliardi di utenti attivi per mese.

Esistono due soluzioni per aziende di dimensioni diverse: WhatsApp Business App e WhatsApp Business API. Su quest’ultimo si soffermerà questo post, fornendo una panoramica completa dello strumento e delle pratiche migliori per l’invio di messaggi API di WhatsApp.

Cos’è WhatsApp Business API?

WhatsApp Business API è un’interfaccia programmabile che consente alle aziende di comunicare con i propri clienti sulla piattaforma WhatsApp in modo più efficiente ed automatizzato. Con il suo aiuto, puoi inviare e ricevere messaggi, automatizzare le risposte, creare chatbot e fornire assistenza clienti su scala più ampia. In definitiva, le aziende possono garantire un comodo canale di comunicazione ed una maggiore soddisfazione del cliente.

Cosa distingue WhatsApp Business API da WhatsApp Business App?

WhatsApp API e WhatsApp Business App sono due prodotti pensati per diverse esigenze aziendali. Mentre l’app WhatsApp Business si rivolge alle piccole imprese, l’API di WhatsApp è creata appositamente per le aziende che richiedono scalabilità. A differenza dell’app WhatsApp Business, l’API di WhatsApp è adatta per i messaggi di massa e fornisce funzionalità come l’attivazione automatica dei messaggi tramite integrazioni e API, accessi multipli ed una dashboard di supporto.

Inoltre, WhatsApp Business API è dotata di funzionalità avanzate di automazione della chat e non dispone di un’app o di un’interfaccia front-end. Invece, deve essere integrato direttamente nel software aziendale. È interessante notare che è possibile accedere all’API di WhatsApp solo tramite WhatsApp Business Solution Providers (BSP).

Funzionalità principali di WhatsApp Business API

WhatsApp Business API offre una vasta gamma di funzionalità per migliorare il coinvolgimento dei clienti sulla piattaforma. Con integrazioni a strumenti come CRM, analisi e app di terze parti, le aziende possono semplificare i flussi di lavoro ed automatizzare le comunicazioni. Inoltre, l’API di WhatsApp offre un segno di spunta verde, che indica che il profilo WhatsApp Business è stato verificato, risultando immediatamente più affidabile.

Le aziende possono inviare messaggi di massa per rimanere in contatto con i propri clienti. Questa funzione può essere utile per campagne di marketing, offerte promozionali o notifiche transazionali a un gran numero di clienti.

Inoltre, con WhatsApp Business API, puoi usare modelli di messaggio. Sono messaggi pre-approvati che le aziende possono utilizzare per inviare specifici tipi di messaggi, come promemoria di appuntamenti, conferme d’ordine e aggiornamenti sulla spedizione. Questi modelli possono essere personalizzati con variabili dinamiche come il nome del cliente, l’ID dell’ordine e la data e l’ora.

La piattaforma supporta anche i chatbot e i messaggi interattivi di WhatsApp, fornendo alle aziende modi innovativi per interagire con i clienti. Inoltre, le aziende possono concedere l’accesso multi-agente per l’assistenza clienti, consentendo a più membri del team di rispondere contemporaneamente alle richieste dei clienti. Nel complesso, l’API di WhatsApp Business è un potente strumento per le aziende che desiderano stabilire un canale di comunicazione efficace e scalabile con i propri clienti sulla piattaforma WhatsApp.

Come iniziare con WhatsApp Business API

L’API di WhatsApp non è disponibile per l’accesso diretto, quindi le aziende devono affidarsi a servizi esterni. Questo approccio aiuta a combattere gli spammer, che è più facile da ottenere controllando le aziende con accesso API. La configurazione dell’API di WhatsApp Business comporta alcuni passaggi importanti:

  1. Scegli un BSP. WhatsApp ha una lista di servizi autorizzati che forniscono alle aziende l’infrastruttura, gli strumenti ed il supporto necessari per utilizzare l’API di WhatsApp Business. Puoi scegliere un BSP in base alle tue esigenze e al tuo budget.
  2. Registra il tuo numero di telefono. Il numero di telefono che desideri utilizzare per la tua attività deve essere registrato con WhatsApp.
  3. Imposta un account Facebook Business Manager. È un passaggio fondamentale per ottenere l’accesso all’API di WhatsApp Business poiché l’account Facebook Business Manager ti consente di gestire tutte le tue risorse di Facebook, incluso WhatsApp.
  4. Verifica il tuo account Facebook Business Manager. La verifica comporta la fornitura a Facebook della documentazione che prova l’identità e l’ubicazione della tua azienda.
  5. Imposta il tuo account WhatsApp Business API. Dopo aver completato i passaggi precedenti, contatta il tuo BSP per configurare le tue impostazioni, come i modelli di messaggio.
  6. Fai approvare i tuoi modelli di messaggio. Prima di poter utilizzare i messaggi modello, questi devono essere approvati da WhatsApp. Dovrai inviare i tuoi modelli a WhatsApp per la revisione.

Dopo che il tuo account è stato configurato e i tuoi modelli sono stati approvati, puoi iniziare ad utilizzare l’API di WhatsApp Business. È importante notare che i passaggi precedenti possono variare a seconda del tuo BSP e dei requisiti specifici della tua attività.

Oltre ai processi di configurazione e verifica menzionati in precedenza, ci sono alcuni altri aspetti che potresti voler conoscere.

Oltre ai messaggi modello, WhatsApp separa i messaggi di sessione, messaggi che le aziende possono inviare ai clienti durante una finestra di sessione attiva di 24 ore dopo che un cliente o un’azienda ha avviato il contatto. Durante questa finestra di sessione, le aziende possono inviare ai clienti messaggi illimitati senza costi aggiuntivi. Una volta scaduta la finestra della sessione, le aziende dovrebbero utilizzare modelli di messaggio approvati o pagare i costi dei messaggi per ogni messaggio inviato.

Impara di più sui prezzi e concetti di base di WhatsApp dalla nostra base di conoscenza.

Quindi, se sei una grande azienda e la tua base clienti è composta da 300 o più utenti attivi, l’API di WhatsApp Business potrebbe essere la scelta giusta per te. Diamo uno sguardo più approfondito ad alcune piattaforme di coinvolgimento dei clienti per iniziare.

Fornitori di servizi WhatsApp Business API

Poiché non tutte le piattaforme offrono tutte le funzionalità che l’API può fornire, anche se sono certificate, è importante esaminare attentamente le funzionalità del BSP prima di scegliere quella che fa per te. Qui ne esamineremo alcuni più da vicino.

SendPulse

SendPulse è un fornitore ufficiale di API di WhatsApp Business. La piattaforma offre una varietà di strumenti, tra cui chatbot, widget di abbonamento, modelli di messaggi e analisi per aiutare le aziende a semplificare la comunicazione su WhatsApp e migliorare il coinvolgimento dei clienti. Inoltre, l’API aperta di SendPulse consente alle aziende di integrare WhatsApp con il loro CRM, sistema di analisi o altri progetti.

Avvicinandoti all’integrazione di SendPulse con l’API di WhatsApp Business, puoi trarne vantaggio in diversi modi. SendPulse supporta più dispositivi, consentendo al tuo team di accedere a WhatsApp da qualsiasi luogo. Ciò significa che puoi lavorare come una squadra assegnando responsabilità di chat a diversi membri e invitando nuovi utenti al tuo account.

SendPulse consente inoltre di utilizzare messaggi modello ed inviare messaggi di massa o trigger ​​su WhatsApp senza restrizioni. Un altro vantaggio è l’integrazione diretta con il modello AI di ChatGPT. In questo modo, il tuo bot comunicherà con gli abbonati in modo umano. Il servizio fornisce anche un approccio omnicanale completo al coinvolgimento dei clienti ed offre email, campagne SMS e notifiche push web.

WhatsApp flow in SendPulse
Creando un flusso WhatsApp in SendPulse

Prezzi: Per tua comodità, la tua azienda riceve gratuitamente le prime 1.000 sessioni al mese, indipendentemente dal fatto che siano avviate dall’azienda o dall’utente. Inoltre, il servizio ospita il tuo numero di telefono gratuitamente. Tuttavia, il prezzo esatto per la prima risposta al messaggio di un utente e il primo messaggio modello dipenderà dalla regione di destinazione.

Twilio

Twilio è una piattaforma omnicanale personalizzabile che supporta VoIP, telefonate, messaggistica, WhatsApp ed email. In qualità di partner di marketing specializzato in Facebook, offre un alto tasso di consegna dei messaggi e un grande potenziale di scalabilità.

Questo servizio per l’API di WhatsApp Business ti consente di utilizzare un’API unidirezionale per l’invio di messaggi WhatsApp come avvisi, promozioni e messaggi di marketing. Inoltre, offre opzioni di assistenza clienti e commercio conversazionale, consentendo un migliore coinvolgimento con i tuoi clienti. Twilio fornisce anche analisi in tempo reale sulla consegna e sulle prestazioni dei messaggi, consentendoti di monitorare il successo delle tue campagne di messaggi. Utilizzando questa piattaforma, puoi beneficiare di un’ampia gamma di applicazioni e piattaforme integrate.

Twilio API for WhatsApp
Iniziando con l’API per WhatsApp di Twilio

Sebbene Twilio possa essere un’opzione decente per la tua attività, ci sono diversi aspetti da tenere in considerazione. I nuovi utenti senza alcun background tecnico possono trovare l’interfaccia utente travolgente e confusa. Inoltre, Twilio incoraggia i clienti ad utilizzare i numeri di telefono forniti da Twilio per accedere all’API di WhatsApp Business, che potrebbe non essere adatta a tutti. È possibile utilizzare numeri di telefono non Twilio, ma si applicano determinati requisiti.

Prezzi: Twilio non offre un piano gratuito o una tariffa forfettaria, ma un modello prepagato. A seconda del paese di destinazione, ti verrà addebitato un minimo di 0,0042 dollari per inviare un messaggio modello WhatsApp e 0,005 dollari per i messaggi di sessione WhatsApp.

360dialog

Se stai cercando un fornitore di soluzioni API di WhatsApp Business che offra un onboarding efficiente, tassi di consegna dei messaggi elevati ed una facile integrazione, 360dialog è un’ottima opzione da considerare. 360dialog fornisce una soluzione di messaggistica completa ed è un fornitore autorizzato di WhatsApp Business API, che si rivolge ad aziende di varie dimensioni, settori e industrie. Questo strumento di marketing di WhatsApp combina analisi e monitoraggio del ROI, caselle di posta del team, integrazione CRM, automazione del marketing e sales intelligence in un’unica piattaforma.

Con il loro processo di onboarding semplificato, puoi configurare un account in pochi minuti, rendendolo facile e veloce da avviare. 360dialog si integra perfettamente con varie applicazioni e sistemi CRM. Ciò significa che puoi collegare facilmente il tuo chatbot di WhatsApp con altri strumenti che utilizzi per gestire le tue operazioni aziendali. Per finire, 360dialog offre prezzi convenienti con una struttura tariffaria fissa, semplificando il budget per le tue esigenze di messaggistica.

WhatsApp Business API
Connettendo l’API di WhatsApp Business con 360dialog

Allo stesso tempo, l’assistenza clienti di 360dialog è piuttosto limitata, in quanto non offre supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e l’assistenza clienti è accessibile solo tramite email. Allo stesso modo, non sono disponibili rapporti di sessione in tempo reale. Ciò può rendere difficile tenere traccia delle conversazioni in corso con i clienti e potrebbe richiedere un ulteriore sforzo manuale per monitorare e gestire queste interazioni.

Prezzi: 360dialog offre tre piani tra cui scegliere. Il più conveniente è solo per API e costa 49 euro/mese. Vale la pena notare che è previsto un costo di servizio aggiuntivo a partire da 10 euro. Il servizio non addebita alcun costo aggiuntivo per messaggio o conversazione di sessione.

Yellow.ai

Yellow.ai è un altro fornitore distintivo di WhatsApp Business API che automatizza le comunicazioni e le vendite aziendali. È una soluzione completa che consente alle aziende di gestire l’intero processo di vendita su WhatsApp, comprese le conversazioni in chat, la navigazione nei cataloghi, l’invio di ordini, l’elaborazione dei pagamenti, il monitoraggio degli ordini e così via.

Yellow.ai può integrarsi perfettamente con varie applicazioni, come CRM, fatturazione e software di fatturazione. In caso di emergenze o domande complesse, il bot passa agevolmente ad un agente attivo per fornire assistenza.

WhatsApp messaging dashboard
Dashboard di messaggistica di WhatsApp

Puoi offrire ai tuoi clienti la flessibilità di scegliere tra diversi gateway di pagamento predefiniti. Il servizio ti tornerà utile se vuoi effettuare upsell o cross-sell. Puoi aumentare facilmente i tuoi ordini di vendita suggerendo prodotti simili o pertinenti ai tuoi clienti al momento giusto. Yellow.ai ti consente di indirizzare il giusto segmento di clienti con promozioni personalizzate e condurre sondaggi conversazionali per ottimizzare la tua canalizzazione e migliorare le tue offerte.

Prezzi: Yellow.ai non mostra i suoi piani su un sito Web, quindi dovresti richiedere un preventivo. Tuttavia, è disponibile una prova gratuita.

MessageBird

MessageBird è una piattaforma di comunicazione omnicanale che aiuta le aziende ad integrare facilmente WhatsApp nella loro strategia di comunicazione esistente. Puoi inviare notifiche e avvisi ai clienti direttamente tramite la piattaforma WhatsApp, tenendoli informati su aggiornamenti importanti, stato degli ordini e altre informazioni critiche. Oltre alla sua potente funzionalità, la WhatsApp Business API di MessageBird è pienamente conforme alle politiche e alle linee guida di WhatsApp.

Questo BSP non richiede alcuna abilità di programmazione per creare risposte automatiche e chatbot su WhatsApp. Puoi anche sfruttare una gamma di funzionalità avanzate, come condivisione di immagini, posizione e condivisione di file, pulsanti personalizzabili ed altro. Inoltre, MessageBird fornisce la consegna della password una tantum per consentire agli utenti di verificare la propria identità tramite l’autenticazione a più fattori. Se sei un rivenditore, i tuoi clienti potranno effettuare acquisti direttamente da WhatsApp. L’aspetto negativo è che alcuni utenti hanno segnalato un supporto inaffidabile.

omnichannel flow in MessageBird
Creando un flusso omnicanale in MessageBird

Prezzi: MessageBird offre piani tariffari flessibili per la sua WhatsApp Business API in base al numero di messaggi inviati e ricevuti ogni mese. L’opzione prepagata parte da 0,0147 dollari per messaggio per gli Stati Uniti. I primi 1.000 messaggi sono esenti da costi di elaborazione, che partono da 0,005 dollari per messaggio.

SleekFlow

SleekFlow è un fornitore di WhatsApp Business API che offre una gamma di funzionalità per una migliore comunicazione tramite questo messenger. È un’ottima soluzione per i team, poiché il servizio fornisce accessi simultanei multipli illimitati. Ciò significa che non è necessario creare una chat di gruppo per ogni cliente, poiché i membri del team in luoghi e fusi orari diversi possono accedere alla stessa chat e partecipare alla conversazione.

Esistono modelli pre-approvati che le aziende possono utilizzare per inviare messaggi ai clienti. È un modo rapido per fornire risposte accurate alle domande più comuni. Puoi inviare messaggi WhatsApp promozionali ad oltre 256 utenti contemporaneamente e scegliere come target specifici gruppi di contatti utilizzando le etichette per personalizzare i contenuti. Ogni destinatario riceverà messaggi personalizzati contenenti i dettagli della campagna.

broadcast message on WhatsApp
Lanciando un messaggio su WhatsApp

SleekFlow consente alle aziende di automatizzare determinate attività, come l’invio di messaggi di conferma dell’ordine, promemoria di appuntamenti e messaggi di follow-up, per risparmiare tempo e migliorare l’efficienza. Inoltre, si integra con vari sistemi CRM di terze parti, sistemi di ticketing e chatbot.

Prezzi: Questa API di messaggistica per WhatsApp Business offre tre piani e un’opzione personalizzata per le aziende. Un piano gratuito è adatto per la comunicazione su Facebook, Instagram e altri canali social. Il piano Pro include WhatsApp e parte da 79 dollari al mese. Riceverai 1.000 conversazioni WhatsApp gratuite e un segno di spunta verde per gli account WhatsApp Business idonei.

Conclusioni

L’API e i BSP di WhatsApp Business hanno rivoluzionato il modo in cui le aziende comunicano e costruiscono relazioni con i clienti.

Sebbene alcuni BSP appartengano al segmento delle piattaforme più costose, servizi come SendPulse sono uguali in termini di funzionalità e adatti sia alle imprese che alle startup senza un background tecnico. Provalo oggi stesso e inizia a migliorare la tua strategia di comunicazione con i clienti!

Pubblicato il:

15 Giugno 2023

Irina Kompanets

Scrivere per aiutarti a migliorare il tuo gioco di marketing. Wordsmith e appassionato di digital. Trasformare le idee in storie...

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Punteggio medio: 4/5
Totale voti: 44

Condividi:

Facebook Twitter