Strumenti di marketing

Come fare gli screenshot di alta qualità: una guida per Windows, Mac e mobile

8 min per leggere

Come fare gli screenshot di alta qualità: una guida per Windows, Mac e mobile

I tuoi compiti e progetti sono impegnativi. Fare gli screenshot non dovrebbe esserlo. Scopri come acquisire gli screenshot nitidi e ricchi di dettagli in pochissimo tempo. In questo post, ti forniamo una manciata di semplici strumenti e tecniche. Sarai ancora in grado di utilizzare il buon vecchio tasto “Print Screen” o una scorciatoia, ma con risultati migliori.

Regole di base per fare uno screenshot chiaro

Esaminiamo alcuni passaggi fondamentali per assicurarci che i tuoi scatti appaiano nel miglior modo possibile.

Dimensione

Riempi l’intero schermo con la finestra di cui stai facendo uno screenshot sul computer. Puoi ingrandire il contenuto premendo Command+Plus su Mac o Ctrl+Plus su Windows.

Formato

Quando salvi i tuoi screenshot, scegli il formato PNG invece di JPEG. Quest’ultimo è un formato di file compresso, mentre PNG consente la compressione senza perdita di dati, garantendo quindi testo più leggibile e linee nitide.

Cursore

Assicurati che il cursore del mouse non sia visibile negli screenshot. Il modo migliore per nascondere il cursore è scegliere un’app per screenshot che trasforma il cursore in uno strumento di disegno della cornice. In tal caso, non ci sarà alcun puntatore visibile sullo schermo. Se utilizzi una scorciatoia standard, molto probabilmente il cursore apparirà nell’inquadratura.

Modifica

Non ridimensionare troppo l’immagine in seguito. Se stai sperimentando il ridimensionamento in Photoshop, trasformalo prima in un oggetto avanzato per preservare la qualità. Apri Livelli, fai clic con il pulsante destro del mouse sull’immagine e scegli l’opzione “Converti in oggetto avanzato” nel menu contestuale.

converting images to smart objects
Conversione di immagini in oggetti avanzati in Photoshop prima di ridimensionarle per evitare il restringimento

Strumenti di marcatura

Sfoca o dipingi sempre in nero qualsiasi informazione di identificazione personale che appare nei tuoi screenshot. Ciò include indirizzi, numeri, nomi, ecc.

Rendi evidenti quali dettagli sono importanti e richiedono l’attenzione dell’utente. Usa colori vivaci per evidenziare parti importanti in modo che i lettori non debbano guardare il tuo screenshot capire per quale pulsante devono cliccare o quale collegamento devono seguire.

Attieniti allo stesso colore e alla stessa forma dello strumento di marcatura: questo manterrà i tuoi segni e le tue note facilmente riconoscibili e lo stile generale coerente.

Condivisione

Se stai inviando schermate tramite WhatsApp o qualsiasi altro messenger utilizzando la funzionalità di trascinamento della selezione, la qualità diminuirà drasticamente perché queste app comprimono le immagini e le convertono in JPEG per impostazione predefinita. Prova invece a inviare lo scatto come file.

Come fare gli screenshot sul PC

A volte vuoi salvare una ripresa a figura intera di un sito sapientemente realizzata per il tuo portfolio. O un’istantanea dettagliata di una cartella o di un’app sul tuo computer. A volte è solo un bug stridente che devi cogliere. In tutti questi casi, puoi fare uno screenshot sul tuo PC al volo. Nessuna sfocatura indesiderata o bordi pixellati.

Scopriamo come fare uno screenshot dall’aspetto professionale usando il tuo computer.

Windows

Vai su Impostazioni schermo e imposta la massima risoluzione disponibile per il tuo dispositivo. Apri Impostazioni di ridimensionamento avanzate e consenti a Windows di correggere le app, in modo che non siano sfocate. Quest’opzione dovrebbe essere sempre attivata prima di fare uno screenshot. Inoltre, è meglio lasciare il Ridimensionamento personalizzato così com’è: qualsiasi modifica effettuata è difficile da annullare.

windows advanced scaling settings
Attivazione dell’opzione “Correggi ridimensionamento” per acquisire schermate migliori

C’è uno strumento di cattura di Windows integrato che ti consente di catturare rapidamente l’intero schermo o una parte di esso. Ha diversi strumenti di marcatura. La scorciatoia per questo è Win+Shift+S. L’immagine apparirà come miniatura nell’angolo destro: fai clic su di essa per modificarla o salvarla.

Analoghi affidabili di questa scorciatoia sono ShareX e Lightshot.

MacOS

Prima di catturare uno screenshot, scegli l’opzione “Testo più grande” o “Retina” nelle impostazioni dello schermo. Otterrai un file più grande, ma sarà più ricco di dettagli. Il risultato dipende anche dall’app che stai catturando. L’immagine qui sotto mostra come potrebbero apparire le tue impostazioni predefinite.

improving the resolution of screenshots on macOS
Passaggio a Testo migliore (Retina) o più grande per migliorare la risoluzione degli screenshot

Le ultime versioni di macOS consentono agli utenti di acquisire, contrassegnare con Apple Pencil e condividere schermate nel modo più fluido e veloce possibile. Non è necessario utilizzare un’app di terze parti.

Le scorciatoie sono:

  • Command+Shift+3 per catturare lo schermo intero;
  • Command+Shift+4 per selezionare una parte dello schermo;
  • Command+Shift+4+Space per passare con il mouse sopra e scegliere una finestra che vuoi catturare.

Vedrai una miniatura nell’angolo destro dello schermo. Clicca su di esso per modificare lo screenshot o semplicemente lasciarlo così com’è; verrà salvato automaticamente sul desktop.

Funzionalità Chrome integrata

Non c’è niente di difficile nell’acquisizione di schermate di alta qualità del tuo browser: puoi persino aumentare le impostazioni di risoluzione. Per evitare di unire manualmente i singoli screenshot, prova il metodo seguente.

Utilizza gli Strumenti per sviluppatori per impostare la risoluzione di uno screenshot all’altezza di cui hai bisogno. Non preoccuparti, non dovrai toccare alcun codice. Basta eseguire il processo una volta e salvare le impostazioni.

  1. Apri la finestra che vuoi catturare nel tuo browser Chrome.
  2. Apri gli Strumenti per sviluppatori premendo Alt+Command+I su Mac o Ctrl+Shift+I su Windows.
  3. Clicca sull’icona con i dispositivi per attivare o disattivare la barra degli strumenti del dispositivo o semplicemente premere Ctrl+Shift+M.
  4. Apri il menu a discesa attualmente impostato su “Reattivo”. Scegli “Modifica” e aggiungi il tuo dispositivo personalizzato con una risoluzione che stai cercando.
  5. Le nuove impostazioni verranno visualizzate come un nuovo dispositivo nello stesso menu a discesa. Una volta impostato, fai uno screenshot.

Ecco il processo in dettaglio:

Fare uno screenshot in Chrome

Pikwy

Il semplice strumento di screenshot, Pikwy, ha lo stesso scopo. È un modo semplice per fare uno screenshot di una pagina web completa con una risoluzione di 2560×1600 o superiore.

Basta rilasciare un collegamento della pagina che si desidera acquisire e scegliere risoluzione, scala, zoom e formato. Pikwy farà il resto. Puoi condividere il tuo screenshot tramite un link o salvarlo sul desktop.

pikwy interface
Pikwy ti consente di catturare un’intera pagina web online senza alcuna filigrana

Come fare gli screenshot sul telefono

Non esiste un trucco specifico per aumentare la risoluzione del telefono. Non può catturare più pixel di quanti ce ne siano, quindi il compito è assicurarsi di aver raggiunto il massimo. Ora impariamo come fare gli screenshot e perfezionarli post factum per ottenere un risultato molto soddisfacente.

Android

Stanco di scorciatoie scomode? Scatta istantanee con un’app di terze parti come Screenshot touch. Ti permetterà di farlo in un solo tocco.

taking screenshots on android
L’app Screenshot Touch sarà disponibile nel menu a tendina Impostazioni veloci

Puoi anche installare Screenshot Quick Free per lo stesso scopo.

Se vuoi fare uno screenshot di una pagina web che richiede lo scorrimento, dovresti unire le immagini insieme. App simili a Stitch It! torneranno utili.

combining different shots
Stitch it! rende l’intero processo di combinazione di scatti diversi fluido e veloce

Un altro strumento affidabile per creare uno screenshot straordinariamente lungo sarebbe LongShot. E puoi contrassegnare le tue immagini utilizzando gli strumenti Android integrati. Se vuoi rendere più nitida l’immagine, non è necessario acquistare un’app specifica. Puoi ottenere lo stesso risultato in qualsiasi editor di foto.

iPhone

L’App Store ha un’ampia varietà di potenti strumenti per unire e modificare gli screenshot. Puoi usare StitchPics per catturare una pagina intera con una lunga chat. Sfoca le informazioni private ed evidenzia le parti importanti con un’altra app chiamata Annotable.

annotable editing tool
Annotable trasforma ogni screenshot modificato in un’immagine dall’aspetto professionale

Un altro strumento per portare i tuoi screenshot al livello successivo è Frame Grabber. È un’app gratuita e open source per iOS che fa esattamente ciò che suggerisce il nome. Con essa, puoi estrarre fotogrammi ad alta risoluzione da video 4K registrati o scaricati sul tuo iPhone.

frame grabber for iphone
Le immagini estratte con Frame Grabber contengono tutti i metadati del video

Come fare gli screenshot di un video

Per ottenere i migliori risultati, è necessario catturare un’immagine fissa dal video utilizzando un software di editing piuttosto che catturarne uno screenshot. La qualità dipende strettamente non solo dalla risoluzione dello schermo, ma anche dal lettore utilizzato per ridimensionare il video.

Trova un player che ti permetta di andare avanti fotogramma per fotogramma. Ad esempio, VLC player ha un’opzione di screenshot integrata.

taking a screenshot with vlc player
VLC Player e la sua funzione per scattare una rapida istantanea

Se non hai intenzione di installare un’app specifica per questo scopo, puoi utilizzare anche Photoshop. Non solo apre i tipici file MP4 o AVI, ma offre anche una serie di strumenti per modificarli.

Puoi affrontare il problema in modo professionale, utilizzando uno strumento di editing specifico come Filmora9. Offre tutta una serie di opportunità. Con Filmora9 puoi estrarre fotogrammi da qualsiasi file video, modificarli e salvarli in alta risoluzione. Puoi provare questo software gratuitamente, ma devi scaricarlo e installarlo.

taking a screenshot with filmora
Basta fare clic sull’icona della fotocamera ogni volta che si desidera scattare un’istantanea

Un’alternativa per fare gli screenshot di alta qualità è la piattaforma Kapwing. Non è necessario scaricarla e installarla; tutti gli strumenti di modifica sono disponibili online.

taking a screenshot with kapwing
Un’interfaccia intuitiva rende Kapwing uno strumento perfetto per i non professionisti

Ha tutto ciò di cui hai bisogno per ottenere schermate ancora ad alta risoluzione da un video di YouTube o da un film. Ti permette di:

  • estrarre fotogrammi da qualsiasi file video e salvarli in alta risoluzione e in diversi formati;
  • modificare i frame estratti;
  • esportarli e condividerli ampiamente.

Come fare gli screenshot di un’email

Quando ti imbatti in un’altra email di onboarding che scalda il cuore o in una newsletter appariscente e di bell’aspetto, non lasciare che si perdano nella tua casella di posta. Copiali. Analizzali. Quindi implementa ciò che hai imparato.

Lasciati ispirare da email belle, spiritose e audaci con la nostra estensione gratuita Save Email Templates per Chrome e migliora la tua strategia di marketing.

Lo strumento ti consente di salvare qualsiasi email dalla tua casella di posta come PDF, uno screenshot a figura intera o un modello HTML in un batter d’occhio. In questo modo, puoi letteralmente decostruire un’email ed estrarne caratteristiche interessanti, che si tratti di un frammento di codice o di una firma ben progettata. Per risparmiare ancora più tempo, puoi salvare le tue email preferite direttamente sul tuo account SendPulse.

Salvataggio di un’email con un’estensione di Chrome fornita da SendPulse

Riassumendo

Non c’è nulla di intrinsecamente sbagliato nell’usare semplicemente il tasto Print Screen. Ma se hai intenzione di inserire catture di schermate ad alta risoluzione in una presentazione o in un report, sfruttale al massimo. Se non è possibile modificare la risoluzione dello schermo, esegui la tua app su un dispositivo connesso o un emulatore.

Dopo aver salvato un’email accattivante, non dimenticare di crearne una tua! Usa SendPulse per creare campagne email, inviare notifiche push e lanciare chatbot per rimanere in contatto con i tuoi clienti.

Pubblicato il:

22 Febbraio 2023

Elena Timofeeva

Good writing makes my heart beat faster. So does a good conversion rate. In my free time, I obsessively learn...

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Punteggio medio: 4/5
Totale voti: 75

Condividi:

Facebook Twitter